Chi mi Segue

Feeds

lunedì 11 febbraio 2013

Tutorial Structur pasta-voglia di pasticciare

Mettetevi comode perché sono tre giorni che avevo veramente voglia di pasticciare come ai tempi passati.E mi andava anche di fare un bel tutorial lungo lungo.
Mi piace lavorare con la structur pasta,con la neve,con gesso....ma sono tutte cose che costano  troppo e allora io me li faccio a casa.
Qui il primo tutorial della structur pasta:



Occorrono:
1dl di bicarbonato di sodio alimentare
2 cucchiai da minestra di colla vinilica bianca
1 cucchiaio di colore acrilico bianco-ma se desiderate potete farla anche colorata
qualche goccia,ma veramente goccia di acqua e solo al occorenza-non sempre e neccessaria 
Mescolate tutti ingredienti per bene .
Se vedete che la pasta e troppo densa potete aggiungere qualche goccia di acqua.
Dovete ottenere un impasto liscio e omogeneo e non troppo molle.
Con una carta di credito o simile preparate una spatola come da foto.
Da una parte liscia e  dal altra dentellata.
Ho fato solo dei piccoli taglietti e poi una si e una no ho girato con una pinza senza tagliare
(troppo complicato)


Mettete del impasto sulla tela e per prima lisciate bene distribuendola su tutta superficie.
Anche ai lati della tela.
Ora con la parte dentellata fate dei vostri disegni come più vi piace.
Lasciate asciugare.Se avete fretta potete aiutarvi con embosser .


Visto che mi e avanzata un po' di pasta,ho preparato uno stencil con foglio di acetato
Ho voluto fare le mattonelle ,almeno credo che assomiglia a un muro.
Appoggiato lo stencil sulla Bazzil verde e spianato con la parte liscia della spatola.
Risultato che ho ottenuto e questo.


Non mi resta che finire il mio lavoro e postarlo.
Spero che questo tutorial vi servirà anche per risparmiare,visto il costo della structur pasta.
Ingredienti che ho usato sono molto più buon mercati e si ottengono quantitativi maggiori.
Se vi e avanzata della pasta non la buttate .Chiudete ermeticamente in un baratolo di vetro e vi durerà anche una o due settimana.Al massimo troverete in superficie un po' di acqua che mescolando si amalgerà di nuovo insieme.

A presto
Marina

7 commenti:

  1. Ciao Marina. GRAZIE!!! Ci proverò sicuramente. Un abbraccio e buona settimana. NI

    RispondiElimina
  2. Adesso ho qualcosa da provare. Appena ho un po di tempo, mi ci metto subito. Grazie, Marina.
    Ulla

    RispondiElimina
  3. Pasticci di ottimi risultati ! Brava Marina, molto interessante !
    Buona giornata.
    Bea

    RispondiElimina
  4. Interessante, grazie!
    Ciao.
    Sue.

    RispondiElimina
  5. wow !! grandioso tutorial !!! grazie per aver condiviso con noi!!! ....ho visto il risultato..bellissimo!!
    a presto
    Giusi

    RispondiElimina
  6. Sei un fenomeno!!
    Grazie per questo tutorial, grande lavoro!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Marina ,che ingegnosa sei ,anch'io uso molto la Pasta di struttura ,e anche quì é cara ,devo provare a farla in casa come dici tu ! Complimenti per il tuo blog
    Un saluto Bianca

    RispondiElimina